ANIP – Italia Sicura
News

Diario delle Prove Preliminari Concorso Pubblico

Diario della prova preliminare e rinvio della pubblicazione del diario di svolgimento delle prove scritte del concorso pubblico, per esami, per il conferimento di ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con decreto ministeriale del 19 marzo 2010.
I candidati ammessi alla prova preliminare del concorso pubblico, per esami, per il conferimento di ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con decreto ministeriale del 19 marzo 2010, dovranno presentarsi, muniti di idoneo documento di riconoscimento, alle ore 9.00 nelle date e nelle sedi di seguito indicate:
In data 12 luglio 2010, sono convocati presso l’Istituto per Sovrintendenti di Spoleto, sito in Viale Trento e Trieste n. 136 – Spoleto (PG), i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le Questure delle seguenti regioni: Umbria, Marche, Molise, Abruzzo, Basilicata, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Liguria.
In data 13 luglio 2010, sono convocati presso la medesima struttura i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le Questure delle seguenti regioni: Toscana, Emilia Romagna, Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta, nonché presso le Questure di Bari, Rieti e Viterbo.
In data 12 luglio 2010, sono convocati presso la Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria di Roma, sita in Via di Brava n. 99, i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le seguenti Questure: Benevento, Catania, Frosinone, Messina, Palermo e Roma.
In data 13 luglio 2010, sono convocati presso la medesima struttura i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le Questure della regione Sardegna, nonché presso le Questure di Agrigento, Brindisi, Caltanissetta, Caserta, Enna, Foggia, Lecce, Ragusa, Siracusa, Taranto e Trapani.
In data 12 luglio 2010, sono convocati presso l’Istituto di Perfezionamento per Ispettori di Nettuno (Roma), sito in Via Santa Barbara n. 94, i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le seguenti Questure: Avellino, Crotone, Latina e Napoli.
In data 13 luglio 2010, sono convocati presso la medesima struttura i candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione al concorso presso le seguenti Questure: Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria, Salerno e Vibo Valentia.
________________________________________________________________________________
I candidati in possesso dell’attestato di cui all’art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica in data 26 luglio 1976, n. 752, che abbiano chiesto di sostenere le prove d’esame in lingua tedesca, dovranno presentarsi alle ore 9.00 del 12 luglio 2010 presso la Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria – Via di Brava n. 99 – Roma.
Nelle more dell’accertamento del possesso dei requisiti di partecipazione, nonché della verifica del rispetto dei termini previsti per la presentazione delle domande, tutti i candidati cui non sia stata comunicata l’esclusione dal concorso, sono ammessi con riserva a sostenere la predetta prova preliminare.
Non è ammessa, in alcun modo e per alcun motivo, la partecipazione di candidati in sedi ed in giorni diversi da quelli stabiliti in relazione alla regione o alla provincia in cui è ubicata la Questura presso la quale è stata presentata la domanda di partecipazione al concorso.
I candidati che abbiano inoltrato domanda di partecipazione direttamente al Ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Direzione Centrale per le Risorse Umane, Ufficio III – Attività Concorsuali per il personale che espleta funzioni di polizia, dovranno presentarsi presso la sede d’esame relativa al luogo di residenza all’epoca in cui detta istanza è stata presentata.
La mancata presentazione nel giorno, nell’ora e nella sede stabiliti comporta l’esclusione dal concorso.
Ai sensi dell’art. 8, comma quinto del bando di concorso, è tassativamente vietato introdurre nei locali in cui si svolgono le prove, strumenti idonei alla memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati, rimanendo altresì escluso l’utilizzo di codici, raccolte normative, testi ed appunti di qualsiasi natura.
Al fine di ridurre al minimo i problemi di viabilità e i disagi per gli abitanti delle aree interessate dallo svolgimento della prova concorsuale, si fa appello alla particolare sensibilità dei candidati affinché facciano uso di treni e pullman di linea per raggiungere le rispettive sedi d’esame.
In particolare, si raccomanda ai candidati che dovranno partecipare alla prova preliminare presso la Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria di Roma, di utilizzare la linea FR1 della linea ferroviaria Orte – Roma Tiburtina – Fiumicino Aeroporto, in modo da poter fruire del servizio di bus-navette della Polizia di Stato, attivato per consentire l’agevole raggiungimento della predetta sede d’esame. Il servizio sarà operativo dalle ore 7,30 alle ore 8,45 di ciascuna giornata d’esame, con partenza presso la Stazione “Muratella” della linea sopramenzionata.
Analogo servizio verrà predisposto dalla stazione FS di Nettuno con destinazione Istituto di Perfezionamento per Ispettori.
Eventuali variazioni riguardanti le sedi, le date e l’ora della citata prova preliminare saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” del 6 luglio 2010.
Il diario ed il luogo di svolgimento delle prove scritte saranno pubblicati, invece, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed esami” del 23 luglio 2010.
Tale comunicazione ha valore di notifica, a tutti gli effetti, nei confronti degli interessati.

Articoli correlati

Mobilità. Nuova disciplina per cambiare sede di servizio

Red. Web Anip

Assegno funzionale. Effetti pensionistici su recepimento accordo

Red. Web Anip

SALVINI ha i requisiti per indossare degnamente la “divisa” della Polizia di Stato?

Red. Web Anip

Lascia un commento