ANIP – Italia Sicura
News

ANIP Italia sicura – Lettera aperta ai cittadini

Il Segretario Generale Nazionale dott. Flavio Tuzi dichiara: “I poliziotti lanciano un appello ai cittadini”.

Cari cittadini,

siamo i poliziotti e vorremmo che sapeste che stiamo soffrendo come voi, con i nostri morti, i nostri feriti ed i nostri figli in difficoltà perché siamo cittadini anche noi.

La preoccupazione per la malattia, la constatazione di dover affrontare la piazza, gli insulti, le pietre e le bombe ci rattristano ma ci facciamo coraggio ogni giorno e senza fermarci mai.

Lavoriamo con sacrificio e forza morale per evitare e scongiurare altre processioni di bare e di sofferenze, soffocate nella profonda disperazione della solitudine.

Noi ci saremo sempre, nel tentativo di mantenere la sicurezza pubblica nazionale, rischiando ogni giorno di venire contagiati, abbandonati dalle Istituzioni, per fare in modo che tutte le persone non siano morte invano.

Cari cittadini noi soffriamo insieme e nel rispetto della scienza e della democrazia continueremo ad esserci sperando di avere almeno voi, dalla nostra parte.

Combattiamo uniti per sconfiggere il virus ed il male.

Scarica Comunicato

Articoli correlati

Movimenti personale ruolo agenti assistenti sovrintendenti e assegnazione 177° corso

Red. Web Anip

Visita fiscale domiciliare. Cambio fasce orarie

Red. Web Anip

1.851 Allievi Agenti: I ricorrenti riammessi con emendamento del D.L. Rilancio

Red. Web Anip

Lascia un commento