ANIP – Italia Sicura
Sicurezza

“Amici della Scuola”. Presentata Associazione alla Scuola Superiore di Polizia

ROMA – E’ stata costituita il 19 ottobre presso la Scuola Superiore di Polizia l’Associazione “Amici della Scuola” alla presenza di personalità istituzionali e autorevoli rappresentanti del mondo imprenditoriale, accademico, sportivo e artistico.

Come ha sottolineato il Direttore della Scuola, Roberto Sgalla, l’obiettivo dell’Associazione è prettamente culturale: “formare un funzionario capace di interpretare il fenomeno della sicurezza in chiave non solo organizzativa, ma nella sua dimensione complessa”, creando un’interazione culturale con tutte le componenti della società civile.

È con il contributo di influenti voci della società, continua Sgalla, che si può favorire la creazione di “nuove energie positive” e la nascita di una nuova condivisa e partecipata cultura della sicurezza.

Il Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri nel suo messaggio augurale ha sottolineato come l’iniziativa si inserisca bene nell’ottica della sicurezza partecipata che richiede il “coinvolgimento di tutte le forze attive della società nel processo di tutela del diritto”.

Come ha evidenziato il Vice Capo della Polizia con funzioni vicarie Nicola Izzo, nel contributo che gli “Amici della Scuola” possono dare nell’interpretare esattamente i fenomeni sociali sta uno degli aspetti più importanti dell’iniziativa, perché aiuta a formare meglio la classe dirigente della polizia.

Tra i tanti “Amici” intervenuti all’incontro, moderato da Emilio Carelli, Stefano Lucchini, Direttore Relazioni Internazionali e Comunicazione di Eni, che, nel ricordare la figura di Enrico Mattei, ha sostenuto che la buona riuscita di ogni nuovo progetto si fonda sulla fantasia e l’ingegno di chi vi partecipa e sulla condivisione di intenti, premessa e segreto di ogni buon lavoro di squadra. Dopo di lui Francesco Avallone, Pro Rettore Vicario della “Sapienza Università di Roma” che ha fondato la sua riflessione su tre valori condivisi e imprescindibili: sicurezza, legalità e giustizia. Chiude il giro degli Amici Giancarlo Abete, Presidente della FIGC, che sottolinea l’effetto positivo generato e implementato da questa collaborazione rinforzata tra Polizia e mondo dello Sport.

Articoli correlati

Droga. Locale blindato per lo spaccio: arrestato 19enne a Tor Bella Monaca

Red. Web Anip

Terremoto. Al nord ancora: cinque morti in Emilia, crolli e persone intrappolate

Red. Web Anip

Val di Susa. Sequestro di catapulta vicino cantiere alta velocità

Red. Web Anip

Lascia un commento