ANIP – Italia Sicura
Sicurezza

Rapina. Assalto da film con tre scooter al blindato portavalori

ROMA – «Seguite quelle auto!». Frase tipica dei film d’azione a tema poliziesco, che però rende appieno le sequenze cinematografiche vissute realmente in via di Casal Morena, alla periferia est della Capitale. Tre banditi, armati fino ai denti ed a volto coperto, tentano infatti un assalto al portavalori: ma il colpo non riesce, così ai malviventi non resta altro che sparire di scena. Piccolo problema: i rapinatori hanno un gruppo di vigilanti alle calcagna, gli stessi che avevano già risposto all’assalto fallito. Una volta risalite sul furgone, infatti, le guardie giurate passano al contrattacco: inseguono i malviventi in fuga su due moto e ne speronano una. Nonostante la rovinosa caduta, i rapinatori minacciano un’automobilista di passaggio e si mettono al volante della vettura. Mossa repentina che però non sortisce l’effetto sperato in quanto i vigilanti puntano il furgone proprio contro l’auto dei fuggitivi. Lo speronamento riesce pure stavolta, solo che la vicenda non finisce affatto qui. I rapinatori assaltano un’altra autovettura gettando sull’asfalto il proprietario e sgommano nella speranza di sottrarsi dai vigilanti inferociti e desiderosi di vendetta. Manovre spericolate, urla terrorizzate, pedoni e altri automobilisti che si salvano in extremis dal bolide lanciato ad una velocità folle nelle strade cittadine prima di far perdere le tracce.

Articoli correlati

Rapina. La stessa banca due volte in un mese: arrestato dalla Polizia

Red. Web Anip

Cocaina dai balconi al Residence Bastoggi: 5 arresti e 8 denunce

Red. Web Anip

Morena. Far west davanti alla pizzeria Jolly: ucciso giovane incensurato

Red. Web Anip

Lascia un commento