ANIP – Italia Sicura
Comunicati

Sopralluogo al Commissariato Romanina

Lo scorso 28 ottobre è stato effettuato un sopralluogo ai sensi del D.Lgs 81/08 nei locali adibiti a Magazzino vestiario assegnato all’USTL presso il Commissariato Romanina a Roma.

E’ stata riscontrata la presenza di materiale gruppo “A” ( vestiario), stipato in maniera non confacente in un ambiente sporco e maleodorante in stato di totale abbandono tale da essere inutilizzabile anche temporaneamente da parte del Personale, inoltre l’ impianto di Areazione non è attivo.

L’avvicendamento di diversi Datori di Lavoro delegati, non sempre attenti e competenti nella normativa sulla sicurezza, e non sempre diligenti nell’investimento delle risorse dell’Amministrazione, ha portato negli anni ad uno scarico di responsabilità a catena, che si evince sia dallo stato di trascuratezza di questi ambienti che dall’enorme quantitativo di vestiario estivo ed invernale ivi custodito, ancora nelle confezioni originarie e dichiarato Fuori Uso
pronto per lo smaltimento.

Questa O.S. preso atto della giustificazione dei Responsabili quale “necessità di soddisfare continuamente situazioni eccezionali emergenti” non tollera una totale perdita di vista delle necessità quotidiane dei Poliziotti e un così grave spreco di risorse in tempi in cui queste risorse sono sempre più esigue

Articoli correlati

Commissariato P.S. di Fondi: “La storia infinita” si chiude!

Red. Web Anip

Il riordino per tutti

Red. Web Anip

REPARTI MOBILI – Vogliamo Rispetto e tutela, ora Basta

Red. Web Anip

Lascia un commento